domenica 16 marzo 2014

Scialatielli castagne, funghi e pancetta

Un piatto davvero gustoso, mangiato in un risto e riprodotto subito a casa:

Tutto ad occhio :D

castagne
misto funghi con porcini (usato quello surgelato)
pancetta
olio
aglio
sale e pepe
grana padano
prezzemolo

Per prima cosa ho lessato le castagne secche fino a che non sono diventate belle mobide.
In una padella ho fatto andare la pancetta con l'olio e l'aglio  e poi ho unito i funghi,il sale ed il pepe... sul finire ho unito le castagne, ed una manciatina di prezzemolo.
Ho lessato gli scialatielli, messi nella padella dove c'era tutto l'intingolo, e fatto saltare un po. Cosparso di grana padano grattugiato ed impiattato. Ottimi

5 commenti:

  1. Questo è da provare fintanto che si trovano ancora le castagne! Grazie Iris, sei proprio la Iris che dico io, ed io sono Paola la mamma di Pepito..
    Un grosso ciao e un bravissima!

    RispondiElimina
  2. Paolaaaaaaaaaaaaaaaaaaa che onore averti qui sul mio blog, grazie di essere passata e fai tante carezze a quello splendore di Pepito.
    Le castagne le compro secche io ;)

    RispondiElimina
  3. Ciao Iris sono contenta di averti trovato e le carezze a Pepito non mancheranno e buona l'idea delle castagne secche! A presto.. Di là non passi più? Ti manca il tempo perché sei presissima?

    RispondiElimina
  4. questi scialatielli mi stuzzicano l'appetito!! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  5. ciao...complimenti per il blog...ti seguo volentieri..passa da me se ti fa piacere
    un bacio
    http://cottoespazzolato.blogspot.it/

    RispondiElimina