giovedì 27 giugno 2013

Orzotto simil milanese

Bhe in effetti si è un simil risotto alla simil milanese...
Io amo moltissimo l'orzo perlato, lo trovo molto versatile, digeribile, cerco di coniugarlo come più posso, spesso, come in questo caso, lo tratto proprio come un risotto... Ecco cosa ho combinato questa volta :D



250 g di Orzo perlato lavato
battuto di sedano carote e cipolle
prosciutto crudo circa 1 etto
burro q.b.
1 dado da brodo vegetale Fattoria Italia
pistilli di zafferano
Fette di formaggio Raspa dura Bella Lodi
1 bicchiere di vino bianco

In una pentola ho fatto andare burro e battuto, poi ho unito il prosciutto crudo, e dopo l'orzo, che ho fatto ben tostare. Dopo ho sfumato con vino bianco ed una volta evaporato, ho messo tutto insieme mezzo litro di brodo caldo, dove avevo messo in ammollo anche i pistilli di zafferano. Messo il coperchio sulla pentola e cotto, girando di tanto in tanto per circa 30 minuti. Al contario del riso, l'orzo non va mescolato di continuo, e il brodo si può mettere tutto insieme, diciamolo pure è una gran bella comodità!!!! Una volta cotto ho impiattato e messa una sfoglia di formaggio in ogni piatto. Spazzolato subito :D

giovedì 20 giugno 2013

Dolcemente Freddi

Ci sono giorni come questi che fa un caldo enorme, mentre  la voglia di accendere il forno per preparare un dolcino è pari a zero, per cui un buon dolcino Freddi  ci viene in aiuto grazie alla bontà dei suoi prodotti e alla grande scelta a nostra disposizione :D








Come potete ben vedere, c'è solo l'imbarazzo della scelta!!!

domenica 16 giugno 2013

Rollè di maiale ai friarielli


Una fettona di maiale...non mi chiedete il nome della parte perchè non lo ricordo :(
Friarielli
formaggio tipo bebè di Sorrento
olio evo
2 spicchi di aglio
1 peperoncino
1 dado da brodo vegetale fattoria italia
1 bicchiere di vino bianco Pinot nero Azienda Agricola Quaquarini
rosmarino
cipolla
sale
pepe

In padella ho fatto andare i friarielli  con aglio, olio, peperoncino e sale, poi ho steso la fettona di carne e l'ho cosparsa con i friarielli oramai freddi ed il formaggio, ho arrotolato e stretto ben bene con la retina idonea. In una pentola a pressione ho fatto andare olio, aglio e cipolla e poi ho messo a siggillare la carne da tutti i lati, e solo allora ho sfumato con un bel bicchiere di vino bianco. Una volta evaporato, ho unito un dado un bicchiere di acqua e coperto. Ho fatto cuocere circa mezz'ora dal fischio dell'andata in pressione, ecco il risultato ^_^

giovedì 13 giugno 2013

Un bicchierino goloso

In casa, o per meglio dire nel congelatore, non dovrebbe mai mancare un pds classico ed uno al cioccolato, perchè non si sa mai, qualcuno può sempre arrivare all'improvviso, e come si fa con il dolce???? Io ho risolto l'ultima volta così

Pan di spagna al cioccolato
Bagna alla Strega
crema al formaggio fatta così:
200g di panna montata fermissima
125g di mascarpone
125di formaggio philadelphia
75g di zucchero al velo


crema al cioccolato avanzata dalla torta del giorno prima fatta così:

500 ml di panna liquida
500 g di cioccolato fondente
500g di panna montata liquore Strega secondo i gusti

Tagliate il cioccolato in pezzetti piccoli, poi metteteli in un pentolino con la panna liquida e mettete su una fiamma piccola piccola e girate fino a quando il cioccolato non sarà fuso. Non deve bollire
Una volta stiepidito, infilate in frigo per una mezzora e poi unite la panna montata assieme alla Strega, un po alla volta secondo il gusto. Riponete di nuovo una mezzora in frigo. 


Ancora pds al cioccolato e nuovamente crema al cioccoltato.

Messo il tutto in frigo per 3 ore e poi goduria allo stao puro :P

Ho accompagnato il tutto con un bel limoncello Terre Pompeiane 




domenica 9 giugno 2013

Fusilli al ferretto al forno

La domenica non è domenica se non c'è il ragù, e per farlo niente di meglio di Pomì

Questa volta ho usato i fusilli fatti al ferretto, regalati da una cara amica ^_^

Per il ragù:
Olio evo
cipolla
misto di carni di maiale e manzo
passata di pomodoro Pomì
1/2 bicchiere di vino bianco
basilico

Ho fatto rosolare la copolla con l'olio evo, poi ho unito la carne e quando si è ben siggillata da tutti i lati ho sfumato con il vino bianco. Una volta evaporato ho unito la passata di pomodoro  Pomì ed ho fatto cuocere a fiamma bassissima per tante ore. Ho salato e unito il basilico  alla fine.

Fatto il ragù ho lessato i fusilli, colati e conditi con il ragù e poi:

Grana Padano grattugiato 100g
Fusilli freschi 500g
mozzarella di bufala campana 400g , fatta poi sgocciolare
ricotta di bufala campana 300g

Ho messo sul fondo della pirofila un po di ragù, poi ho messo metà dei fusilli conditi con il grana padano,  poi ho messo la ricotta e la mozzarella, poi ho coperto con altra pasta, ragù e parmigiano. In forno fino a formare la gustosa crosticina.
Un classico del Made in Italy, una bontà senza età :D



mercoledì 5 giugno 2013

Felice compleanno Giovanni



La torta è pronta, la sto per portare, speriamo piaccia come l'anno scorso :D era  questa qui
Inevitabilmente Peppa Pig che a mio nipote Giovanni piace molto, è stessa ricetta perchè mi è stata espressamente richiesta.




Sono rientrata, eccovi foto dell'interno e della fettazza :D


                                                     Il festeggiato                                                















I più beicomplimenti : "me la sognavo dall'anno scorso, ora ho fatto il pieno per l'anno prossimo".
" è senza glutine???? Non l'avrei mai detto o.O"