sabato 23 febbraio 2013

Treccia al miele

Ho fatto questa treccia per colazione, ma  erroneamente ho cancellato le foto, ho solo questa purtroppo  :( immaginate il resto....
ho usato:
500g di farina manitoba molino chiavazza
500g di farina 00 molino chiavazza
5 cucchiai di miele di agrumi biologico
1 panetto di lievito
un cucchiaino di zucchero
2 bicchieri di latte
330g di panna fresca
1+1/2 cucchiaino di cannella in polvere
1 scorza di arancia grattugiata di giardino non trattata
150g di granella tra mandorle, nocciole e arachidi

Ho sciolto il lievito e zucchero nel latte poi ho versato il tutto nella ciotola della planetaria, dove precedentemente avevo versato le farine, ho azionato e poi pian piano ho versato la panna, le granelle e verso la fine la cannella e la scorza grattugiata di arancia. Ho fatto lavorare la pasta fino a quando non è diventato bello morbido e compatto, e l'ho lasciato riposare fino al raddoppio.
Una volta raddoppiato ho taglato tre filoni, li ho intrecciati e rimessi a lievitare, per circa altri 45minuti. Poi ho infornato in forno già caldo a 180°
Il risultato è stato buono,  la mattina ne mangio una fetta con su un po di miele e vi garantisco che è mmmmmm  La ps volta provo a fare prima la biga, così diminuisco un po il lievito, oramai mi sembra strano usare un panetto ihihihi vi terrò aggiornate :D


3 commenti:

  1. Aspettami che arrivo per colazione!!!
    Bravissima mamma mia che bella gonfia :P
    bacioni!

    RispondiElimina
  2. bravissima iris,x questa traccia al maliele

    RispondiElimina
  3. fantastica, mai provata, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina