mercoledì 23 gennaio 2013

Zuppa di lenticchie e Auguri Concetta

Questa squisita zuppa di lenticchie, ho imparato a farla grazie alla mia amica  Concetta , oggi è il suo compleanno, abitassimo più vicine le farei una tortina delle mie, ma stando così distanti ho deciso di fare una sua ricetta e di dedicargliela :D



Ricopio fedelmente quanto da lei pubblicato su  Cucina in simpatia il 30/12/2008

250 g. di lenticchie
1 bella carota
2-3 spicchi d'aglio
mezza cipolla media
3-4 foglie di alloro
un po' di prosciutto crudo sott'olio
1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
olio EVO, vino bianco, acqua calda e sale q.b.
1 LEGUMIERA IN TERRACOTTA, che è quel che fa la differenza! 

Far rosolare nell'olio la carota tagliata a dadini piccoli, gli agli scamiciati interi, la cipolla affettata sottilmente, le foglie di alloro e il prosciutto. Sfumare col vino bianco e, quando è evaporato, aggiungere le lenticchie, mescolare e far rosolare anche loro per pochi minuti. Quindi allungare con l'acqua che deve coprire le lenticchie di buone 3 dita, aggiungere il concentrato di pomodoro, coprire e portare a bollore, abbassare la fiamma e far sobbollire lentamente finché le lenticchie non sono cotte. Se necessario, aggiungere altra acqua durante la cottura. Salare poco prima di togliere dal fuoco.

3 commenti:

  1. compimenti iris x la lenticchia,brava cmq,Jesi

    RispondiElimina
  2. Che buone le lenticchie, e Auguri a Concetta!!
    Un abbraccio cara bacioni!

    RispondiElimina
  3. delizioseeeee buon fine settimana

    RispondiElimina