mercoledì 25 luglio 2012

e per finire auguri Chiara

E con questa credo di avere finito :D
Alla mia "dolce" e "piccola" nipotina in occasione dei sui 13 anni, una torta che parla di musica, perchè sta imparando a suonare il pianoforte, e di fiori, che le piacciono tanto.


 Per una volta c'è una foto dell'interno:
crema al limone, bagna al fragolino made in home, fragoline di bosco, pds, copertura con crema al burro aromatizzata all'essenza di vaniglia, e copertura in pdz. Tutto da espressa richiesta (non cambiano mai ihihih)



La festeggiata è la bionda sulla dx, amoruccio di ziuccia sua :D

martedì 10 luglio 2012

Auguri Antonio

E questa volta è toccata ad Antonio, nulla di speciale, semplice semplice....faceva e fa ancora, un caldo infernale, lavorare la pdz è quasi imposssibile :(

 10 uova
360g di cioccolatobianco*
300g di zucchero
270g di farina senza glutine, io ho usato: La nuova terra
270g di burro di buona qualità
50g di zucchero al velo*
sale un pizzico
1/2 bustina di lievito*
1c di estratto di vaniglia
tortiera da 30cm

Montare assieme burro, zucchero al velo, sale e vaniglia, poi quando il composto è bello chairo e spumoso unire  i tuorli uno alla volta e poi il  il cioccolato fatto precedentemente fondere e  raffreddare. Unire ora lenatamente la farina setaccciata con il lievito, sempre un po per volta, dal basso verso l'alto. Preparare intanto una meringa con gli albumi e lo zucchero ed unire al precedentemente composto. Cuocere a 170° per circa 1 ora circa.....come sempre dipende dal vostro forno.

Ananas sciroppato a pezzetti e fragoline di bosco, il tutto assieme alla crema qui sotto diviso in tre strati

La bagna l'ho fatta con un po di sciroppo dell'ananas

La crema (di Teresa):
 
500 ml di panna liquida*
500 g di cioccolato bianco*
500g di panna montata*
liquore Strega secondo i gusti

Tagliate il cioccolato in pezzetti piccoli, poi metteteli in un pentolino con la panna liquida e mettete su una fiamma piccola piccola e girate fino a quando il cioccolato non sarà fuso. Non deve bollire
Una volta stiepidito, infilate in frigo per una mezzora e poi unite la panna montata assieme alla Strega, un po alla volta secondo il gusto. Riponete di nuovo una mezzora in frigo.