sabato 16 giugno 2012

Torta di rose

La ricetta non è mia, l'ho presa qui, ce ne sono tante, ma tante versioni, a me piace questa :)  
Io ho solo sostituito il burro anonimo, con un buon  burro tedesco o comunque di centrifuga, non di affiorazione, e poi  ho unito nella crema della farcia 1c di essenza di vaniglia made in home :)
Provatela e vi delizierà.....In questa della foto, le rose sono un po troppo cresciute, ed hanno perso la forma, ma vi posso garantire che il sapore era super!!!
In genere la consumiamo a colazione, è squisita, con un bel bicchiere di latte freddo, e poi spesso la regalo agli amici. Questo è uno dei tanti modiin cui l'ho impacchettata. 
 Vi piace???

5 commenti:

  1. E' buona la torta delle rose, piace moltissimo anche a me. E hai ragione, esistono tanti modi di farla, credo che ognuno abbia una propria ricetta del cuore.
    Bello il "pacchetto"... ma la tovaglietta ricamata fa parte del regalo???

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo, invece della carta da regalo, compro queste tovagliette ricamate a mano al mercato e ci faccio i pacchetti :D almeno dopo resta qualcosa in ricordo e non si spreca carta. Riduciamo gli imballaggi!!!

      Elimina
  2. Ma che modo carino di impacchettare un dolce!
    Adoro la torta di rose....

    RispondiElimina
  3. uhh che buona!! mi piace questa ricetta e anche se le rose sono cresciute meglio.. buonissima e goduriosa
    un bacio cara

    RispondiElimina
  4. bellissima!!! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina