venerdì 22 luglio 2011

Raccolta delle mie ultime torte :)

Ultimamente, come avrete notato, sono stata un po ingiro e quindi lontano dal mio blogghino ;) ma la mia insana voglia di festeggiare i miei cari non mi passa mai, per cui eccovi in una volta sola le mie ultime tortine : A voi la scelta della preferita!!!


Un semplicissimo pds farcito con tre strati di  crema al limone e tante, ma tante fragoline di bosco.



Onomastico di mio nipote Giovanni
Anche qui un pds farcito con crema e bagna al limoncello.


Una buona sacher torte, un classico intramontabile guarnito con le sole candeline...più semplice di così ;)

Noi adoriamo, oltre ai gatti, i maialini e quindi una simpatica famigliola :) Pds farcito con tre strati di panna, fragoline di bosco e bagna al limoncello
Tre strati di pds, farciti con panna fragoline di bosco e bagna al limoncello

I gusti come vedete sono praticamente uguali, non ho molta possibilità di scelta, si sono fissati oramai, però in compenso la torta la mangiano sempre tutta!!! E quindi......

sabato 16 luglio 2011

Siamo tornati !!! 2° tempo

Dopo la gita londinese mia e di Antonio, che non era proprio in calendario,  siamo ripartiti, Antonio, Bruno ed io per l'Abruzzo, precisamente a Montesilvano (Pe). Li abbiamo dei carissimi cugini, con i quali ci scambiamo sempre piacevoli visite, anche se confesso che mancavamo da casa loro da almeno 4 anni.... e se mi fermo a pensare, erano 4 anni pure che non ci dedicavamo una vera vacanza. Qualcuno mi potrà giustamente obiettare: ma come hai la casa di villeggiatura??? E' vero anche questo, ma io per vacanza intendo 1 settimana, solo una, in cui non devo pensare a niente, non devo stare li a pulire, cucinare, aprire casa, richiudere casa, pensare al giardino, agli ospiti che vengono, a stirare, a lavare, a sistemare ciò che nell'inverno si è danneggiato, a.....vabbè avete capito. Per me vacanza significa staccare la spina, dimenticarmi un po di tutto, incontarare qualche persona cara, scoprire luoghi nuovi, passeggiare, tutto in completo relax...L'ultimo anno trascorso non è stato dei più belli, è capitato di tutto, ma proprio di tutto, sia fisicamente che moralmente, avevo proprio bisogno di andarmene, di butarmi tutto alle spalle, di non pensare, e di non svegliarmi più nel cuore della notte per incubi o pensieri.
Mi spiace molto per chi non l'ha capito, per chi ci è rimasto male, ma per una volta, forse sbagliando non lo nego, ho pensato a me.

Questa è la piazza storica della splendida Sulmona,una delle più belle piazze che abbia mai visto, anche perchè per fortuna è conservata benissimo. La  cittadina di Sulmona è nota ai più per i confetti che sono veramente ottimi, con essi poi  vengono creati  dei fiori, dei bouquet bellissimi, peccato non averli potuti fotografare...si è scaricata la batteria della macchina :((((



Guardate un po che meraviglia questa antica confetteria, è meravigliosa secondo me...
Ed eccoci qui, tutti e tre finalmente insieme, felici e spensierati!!! 
Credetemi se vi dico che per me tutto ciò  è stato impagabile......Per l'occasione ho anche tagliato i capelli, erano 2 anni, e sottolineo 2 anni (me ne vergogno), che non andavo dal parrucchiere, vuoi per un motivo, vuoi per un imprevisto, vuoi per un pronto soccorso, insomma ho sempre rimandato......

E questo balcone non è un sogno???


E se ti cantano Il mare d'inverno  diciamolo pure che certe volte anche il mare d'estate non è poi così male..
 Qui però siamo a Montesilvano ;-)

Ed ora cosa vola nei cieli in pieno giorno? Un pipistrello???????????....

Nooo sono solo Bruno ed Antonio che si divertono con un aquilone pipistrellifero :)

Ed eccoci in ammollo ihihihi
E poi?????????? Poi arriva il compleanno di Antonio : e si perchè il 1° Luglio Anto ha compiuto 12 anni, e così abbiamo deciso di festeggiare con gli zii, i cugini di Montesilvano e con.....


E con......Indovinate un po chi è questa bella e sorridente signora :

 Ma come.... è lei!!!!!!!! La mia cara amica  Concetta/Lisbeth
Dovete sapere che io e Lei ci siamo conosciute su Cis    almeno 3 anni fa, e da allora  abbiamo continuato a ridere e scherzare su FB, sul suo sito, ed ora anche sul suo blog, ma mai, e ripeto Mai ci eravamo conosciute dal vivo!!! E' stata un'emozione enorme, perchè Concetta è proprio una bella persona, proprio la persona  credevo che fosse, abbracciarla è stato veramente magnifico!   Ancora la ringrazio  per avere partecipato alla nostra piccola festicciola mooolto casalinga, e spero di poterla rivedere al più presto!!!!

Ed ecco Antonio che accende le sue 12 candeline...mamma mia come vola il tempo.
Per il momento vi lascio, magari continuo  a raccontarvi domani...

Rieccomi, puntuale come una cambiale in scadenza :))))

In quei giorni abbiamo poi deciso di andare a fare visita all' oasi del wwf  Italia, nonchè riserva naturale regionale  Gole del Sagittario , un vero e proprio pezzo di paradiso in terra. In pratica è un canyon scavato tra le rocce dal fiume Sagittario, li la natura per fortuna la fa da padrona, è un posto da visitare, se ci passate non dimenticatevi di fermarvi!!!
Ecco i miei eroi alle prese con la fontana, come non ci si può fermare a bere da una fontana simile??? Calcolando poi che l'acqua è della sorgente li presente???

  Antonio alle prese con il percorso vita ed io sulla trave :) Come vivere pericolosamente hahahahaha

cc
Chiudo questo mio lunghissimo post con la foto del mio eroe: Micioalex ovvero uno dei tre magnifici gatti di gatti di Concetta, ovvero l'unico che si è fatto avvicinare e fotograre. Ciao micione bello spero di poterti venire a coccolarti al più presto.

 Guardate che eleganza nel portamento!!!!!

martedì 5 luglio 2011

Siamo tornati!!!!!! 1° tempo .....

Ebbene si, siamo tornati, anche se non vediamo l'ora di rispiccare il volo ....
Tutto è comiciato così:
La mia amica Teresa ha vinto il primo premio di questo splendido  Concorso, come noterete il primo premio consisteva nel seguire un corso di sugar art, presso la PME, tenuto dai migliori maestri del settore. Un premio molto importante come avrete capito e che si teneva a Londra....... Quando Teresa mi ha telefonato per comunicarmelo non sapevo se piangere dalla gioia con lei, saltare di gioia, stappare lo spumante....l'unica cosa che sono riuscita a dirle è stato: io ti accompagno!
E' stata una vera e propria follia, nessuna delle due parla inglese (almeno per il momento) siamo partite come Totò e Peppino   eh eh    
Per nostra  fortuna al seguito avevamo il buon Antò che,  da bravo ometto, ci ha fatto da interprete in quei giorni, credo che se non fosse venuto staremmo ancora girando per l'eroporto

lollissimo       

Altro motivo che mi ha spinta a partire è stato mio cugino (ottimo chef, lavora da Cipriani) lui abita a Londra, per cui ci si vede moooooolto di rado, questa era un'occasione unica ed irripetibile. Potevo riabbracciare  i miei nipotini, Antonio avrebbe potuto rigiocare con i suoi cuginetti!!!! Che bello....


La easyjet ci ha portati fino all' aeroporto di Stansed, volavamo tutti e 3 per la prima volta!!! Che bellooooo


e li ci attendeva un taxi, con tanto di cartello con il mio nome che ci ha portate in hotel, non vi dico l'emozione della guida a dx.......e della campagna Londinese che è a dir poco meravigliosa....


Una volta giunti in Hotel, ci siamo regalate una passegiata per Enfield, dove allogiavamo,  e poi il giorno dopo ci siamo recate alla scuola di sugar art e non vi dico cosa c'era!!!!!!! Il paradiso sceso in terra di tuti gli stampi, teglie, attrezzi, vi basti sapere che  Teresa ed io eravamo quasi in preda alla sindrome Stendhal mai visto tanto ben del cielo in una volta sola.


Poi ovviamnte è comiciato il corso e, per somma concessione della gentilissima e dolcissima maestra  Lisa Slatter io ed Antonio abbiamo potuto assistere alla sua lezione !!!! Anche perchè Antonio in parte traduceva a Teresa quanto veniva detto al corso e poi anche perchè Teresa era più tesa di una corda di violino, ve lo giuro, ma alla fine si è rilevata l'artista che è, inutile dirlo, lei è la meglio!!!! Eccovela al lavoro, purtroppo la foto è scura, ma non potevamo usare il flash....Sulla sinistra di Teresa potete notare Antonio che  traduceva!!!!
 Continua.... a dopo
Rieccomi....... Ogni giornata del corso Teresa conosceva un nuovo maestro ed apprendeva una nuova tecnica, anche se, secondo me,  lei era più brava del corso, tanto è vero che gli stessi maestri le hanno chiesto se lei poteva lasciare a loro le sue realizzazioni cosa che , secondo me sempre, la dice lunga.... Insomma che ve lo dico a fare una soddisfazione sotto tutti i punti di vista, soprattutto una soddisfazione enorme nei confronti di tutte quelle persone che non hanno mai creduto in lei, che hanno preferito affossarla invece di esaltarla, che le consigliavano di lasciar perdere e di non lanciarsi!!! Ma per fortuna, e qui mi vanto da sola, sono stata peggio di un trapano, le avrò perforato il cervello a furia di dirle: continua, vai avanti, lanciati, sei la meglio.... Ma ora è acqua passata, si cominciano a raccogliere i frutti.
Proprio dietro la scuola scorreva un fiume, di cui non ho capito il nome ihihi, però guardate che meraviglia, i cavalli liberi, la capagna....e Antonio che si diverte a lanciare un po di pane a delle anatre di passaggio, peccato non si vedano.



Mentre  Teresa era oramai era al suo secondo giorno di lezione  io ed Antonio ce ne siamo allegramente andati a zonzo per Londra, a prendere il caffè pomeridiano dal cugino e visitare musei, i quali, detto tra noi, sono magnifici e gratuiti
ola   !!! Cosa non da poco, diciamo la verità ... Per fortuna li la cultura è un diritto di tutti, non come qui 
angry
Qui  sono al museo di storia naturale, bellissimo e pieno di reperti
Tamigi e l'occhio di Londra, ovvero la ruota panoramica più grande d'Europa, 135m, e poi l'acquario, che pure abbiamo visitato...

 
C'è chi suona la cornamusa...
Il Big ben....

Bukingam Palace.


E poi vabbè la pioggia!!! ma da Londra cosa ci si poteva aspettare????  :) )))

E' stato un viaggio magnifico, liberatorio, peccato sia finito troppo presto :(((((

Guardate qui che belle facce sveglie, erano le 5:30 del mattino, aspettavamo il nostro volo ed intanto abbiamo ben pensato di fare colazione con un bel gelato (notate il distributore alle spalle ihihihi)