mercoledì 23 febbraio 2011

I panini di Teresa

Un paio di anni fa, ad un picnic, la mia amica Teresa portò questi deliziosi panini ed io me ne sono innamorata subito :-) qualche giorno fa li ho rifatti, non vi dico il profumo in cucina....Grazie ancora Teresa


Ecco la ricetta per rifarli:

300 g di farina manitoba
100 g di farina 00
100 g di semola rimacinata di grano duro (mia personalissima modifica :-)in mancanza 00 )
1 cubetto di lievito di birra (io 1/2 ma ho raddoppiato i tempi di lievitazione, è una mia mania)
300 gr di latte intero
1 cucchiaio di glucosio
2 cucchiaini di sale
1 uovo sbattuto
20 di burro (io strutto, il burro era finito ;-)   )

latte e sesamo per spennellare.

Ho versato tutti gli ingredienti nella ciotola della planetaria ed ho fatto andare il gancio per almeno 15 minuti, poi ho spento e sono uscita con mia sorella a fare una ricca colazione al bar...Questo procedimento per la riuscita dei panini è essenziale, credetemi!!! Dopo una bella colazione a base di cafè e cornetto sfogliato con crema alla Strega, vi garantisco che tornerete dai panini più sorridenti e rilassati :-)))))
Ritornata a casa dopo circa 3 ore sono andata dal mio impasto che era ben raddoppiato ed ho formano delle palline che ho pennellato con il latte e cosparso di semi di sesamo. Ho atteso che rilievitassero e poi ho infornato a 200° per 20 minuti. Praticamente perfetti per feste di bambini, per Hamburgher, per i picnic...sono troppo buoni !!!!

19 commenti:

  1. ma che belli!!! morbidosi!!
    Ciao

    RispondiElimina
  2. vuoi vedere che le ciambelle non mi riescono proprio perchè salto il passaggio fondamentale della colazione al bar???!!!

    tu sei una forza della natura

    ciao ciccia

    Vale

    RispondiElimina
  3. belli!!! bellissimi!!!
    complimenti la ricetta la metto tra i preferiti e la provo.
    a presto

    RispondiElimina
  4. Diavola di una Teresa, poi dice che lei non è capace di panificare... bisognerebbe tirarle i capelli: cos'è che non sa fare lei?!? ;-)
    Sono molto simili ai miei panini per hamburger, anche come ingredienti, sono sofficissimi, vero?
    Comunque sistema la foto del panino aperto che è gigantesco e ti fa spaginare tutto.

    RispondiElimina
  5. Grazie Concetta, dal mio pc non si vedeva nulla....
    Cosa non sappia fare Teresa??? Cose fatte male ihihih

    Vale, il passaggio è fondamentale!!!

    Cristina benvenuta

    Tizi un bacio

    RispondiElimina
  6. che buoniiiiiiiiiiiiiii ma sono dolci o salati???

    RispondiElimina
  7. Questi panini devono essere davvero deliziosi bravissima mi aggiungo ai tuoi sostenitori , se ti fa piacere passa anche tu a trovarmi!!! A presto!!!

    RispondiElimina
  8. Mamma mia che panini deliziosi mi segno la ricetta troppo golosi stì bocconcini farei come poldo gnam!!
    Bravissima cara baci Anna

    RispondiElimina
  9. Buoni e belli, ci sembra di sentire l'odore....
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  10. ti copio anche io la ricetta!!!

    RispondiElimina
  11. ricetta di Teresa...ricetta garantita!!
    bravissima iris..
    bacini
    Enza

    RispondiElimina
  12. interessanti anche i panini , proverò anche questi ,oltre ai biscotti , sarà un fine settimana lavorativo......un solo dubbio,la farina rimacinata....non ricordo di averla mai notata sugli scaffali, è facile da reperire???
    ciao

    RispondiElimina
  13. Si Mauro è semplicissimo da reperire, a volte, la trovi pure con su scritto farina di grano duro, sarebbe quella gialla :-)

    RispondiElimina
  14. come gialla?? intendi di mais??

    RispondiElimina
  15. No no, gurda qui per esempio:

    http://www.molinochiavazza.it/p_fc_4.html

    Questa è la mia preferita :-)

    RispondiElimina
  16. Iriss ciaoo ho il pc rotto recuperato ora.... i panini sono stupendi grazie kiss

    RispondiElimina
  17. ciao sono taced... mi piace molto la tua ricetta, credo che la proverò nel giro di poco tempo!
    se ti va, passa a trovarmi qui:
    http://handmadecreativity.blogspot.com/
    ciao
    taced

    RispondiElimina
  18. una domanda iris... se non ho il glucosio posso mettere lo zucchero semolato?
    grazie, ciao
    taced

    RispondiElimina
  19. SI puoi usare lo zucchero, però se avessi in casa del miele ti consiglierei di usare quello.
    Ciao Taced e benvenuta.

    RispondiElimina