martedì 4 gennaio 2011

Involtini di Antonio

Piccolo chef, alias Antonio ha voluto creare un antipasto per  il cenone dell'ultimo dell'anno, eccolo:
Bresaola
Asparagi lessati in acqua e sale
rucola
limone
olio evo

In pratica ha prima fatto un'emulsione con l'olio ed il limone, poi ha  fatto degli involtini avvolgendo con la bresaola,  gli asparagi con  la rucola. e poi messo su l'emulsione. Messo in frigo a riposare per  4 ore. Buono, semplice  e facile !!!
Lo stecchino ci è servito perchè la bresaola, aveva al centro un filo sottile quanto un capello di grasso, ma è bastato quel filo perchè le fette si spaccassero a metà  tutte le fette :-(

7 commenti:

  1. Un bacione e complimenti al piccolo chef!

    RispondiElimina
  2. Antò tu sei mitico hai fantasia e tanto talento!!!Un abbraccio forte
    p.s. il nuovo vestito è bellissimo!!!

    RispondiElimina
  3. Anto' si chell' che si!!bravissimo!!
    tantissimi bacetti a voi!!

    RispondiElimina
  4. Antonio, ma che antipasto sfizioso che hai preparato, bravissimo.

    Baci da me e Davide

    RispondiElimina
  5. Ecco i famosi involtini di cui mi avevi parlato... hanno un aspetto davvero succulento! Me ne ricorderò quando sarà di nuovo tempo d'asparagi... bravo Antonio!

    RispondiElimina
  6. Qui non mancano mai gli asparagi...sempre nel congelatore :-)

    RispondiElimina