mercoledì 8 dicembre 2010

Spaghetti tonno e fagioli

Ecco a voi un piatto di una semplicità disarmante, ma che mio figlio ama, lo  mangerebbe tutti i giorni, colazione pranzo e cena, lo vedete pure nella foto, la faccia finalmente soddisfatta...


Veniamo a noi:
Fagioli lessati, borlotti, cannellini, quelli che avete e vanno bene anche quelli in barattolo
olio evo
aglio
tonno
a chi piace peperoncino
un cucchiaino di concentrato di pomodoro per dare colore, ma non indispensabile
spaghetti

In un padellino fate andare aglio e olio, poi unite i fagioli, e dopo un po il tonno, doppio concentrato di pomodoro ed il peperoncino a chi piace.
Lessate gli spaghetti, scolateli non a perfezione e  fateli saltare un po in padella con l'intingolo.
Buon appetito

10 commenti:

  1. TROPPO BELLO ANTONIO!!!!!!!
    Guarda Iris pure adesso me li mangerei buoni buoni!!!

    RispondiElimina
  2. la ricetta mi sembra davvero buona. A volte i fagioli non si cuociono proprio bene. Sai un segreto per renderli morbidissimi?...........grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tienili bene in ammollo e lasciali cuocere lentamente.

      Elimina
  3. Cavolo! Tonno, fagioli, spaghetti in casa mia non mancano mai, e l'espressione soddisfatta di Antonio mi dice che sono assolutamente da provare... co' 'sta fame che mi ritrovo, se penso a cosa ho pranzato oggi, mi viene da piangere, ma devo smaltire ancora un po' di stravizi natalizi :-(

    RispondiElimina
  4. Mamma mia e he hai mangiato??'

    RispondiElimina
  5. coste di bietole con olio e limone e 2 mezze micro melanzane al forno con appena una cucchiaiata di ripieno di carne... triste, vero? :-(

    RispondiElimina
  6. Aggiungerei un po di prezzemolo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hai ragione ci starebbebenissimo, ma io e mio figlio abbiamo difficoltà a digerirlo :(

      Elimina
  7. Svengo dalla fame! Sembra buonissima!

    RispondiElimina